STEFANO RONDONI

Si è diplomato presso il Conservatorio “F. Morlacchi” di Perugia nel 1993. Ha suonato con l’Orchestra del Teatro Lirico di Spoleto nelle stagioni operistiche 1995-1998 e nel relativo circuito dell’Umbria; dal 2004 al 2006 ha ricoperto il ruolo di prima parte nell’Orchestra sinfonica “Guido d’Arezzo”, collabora stabilmente dal 2009 con l’Orchestra del Conservatorio di Santa Cecilia a Roma. Ha fondato e si è esibito in diverse formazioni cameristiche, portando la sua attività all’interno di residenze storiche, chiese e teatri in Italia e in Spagna.
Come solista si è esibito nella chiesa di S. Maria della Pietà in Venezia, nel VII° Festival Internazionale di Venezia, nel Festival Internazionale della Cultura di Aachen e nello Stadt Theater di Wolfsburg, nella Concert Hall della Cité de la Musique e nella Chiesa di Saint-Denis a Parigi. Ha partecipato, unico violinista, al Tour 2007 dei Negramaro suonando presso il Gran Teatro di Roma e il Teatro degli Arcimboldi di Milano e nel Tour “On the road” con M. Gazzè, P. Turci e M. Rei riportando unanimi consensi di pubblico e di critica.
Ha effettuato registrazioni in orchestre per la Rai e la Nuova Era. È docente di violino presso la Nuova Scuola Popolare di Musica di Umbertide e direttore didattico ed artistico dell’Associazione Amici della Musica di Cortona.


torna a Ospiti 2022